ERMES

2017-2018

Ala. La Collina di Ermes.

Milano, Palazzo Citterio.

“Nel cuore di Milano un inaspettato dialogo tra natura ed architettura prende forma negli spazi verdi di Palazzo Citterio, “spazi attesi, unici e ambiti nel tessuto di Brera, da recuperare dopo che i lunghi anni dei cantieri mai finiti, li avevano resi inaccessibili e ridotti a cumoli di macerie”, spiega la Soprintendente Antonella Ranaldi.   Il disegno di trasformazione di una montagnola abbandonata in collina alata, stilizzata e frammentata in aiuole dalla forma poligonale è opera di Attilio Stocchi, architetto visionario che nutre la propria creatività di immagini oniriche  (…) Nel progetto niente è lasciato al caso; come nella Collina di Ermes dove la forma alata è determinata da un gioco di sovrapposizioni tra sapere astronomico, con Schiapparelli che dal vicino Osservatorio scoprì la mappa di Marte, e sapere mitologico, con Ermes alato, dio dei sogni, che nasce nella grotta di una collina, ed è considerato poikilos, sfaccettato (…) così la grotta con il giardino roccioso rappresenta l’inizio della narrazione, le parti superstiti di una serra di Lodovico Pogliaghi diventano presenze scultoree nella scalinata e objet trouvé immersi nella natura, i numerosi frammenti lapidei vengono riutilizzati per la costruzione di un “muro longobardo” contemporaneo ideato da Mimmo Paladino”.

Annlisa Ubaldi, La collina di Ermes. Il sogno portato a compimento. Milano: l'opera di Attilio Stocchi nel giardino di Palazzo Citterio, “La Stampa”, aprile 2018

01 ERMES.jpg
02 ERMES.jpg
03 ERMES.jpg
04 ERMES.jpg

COLOPHON

Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Milano: Antonella Ranaldi

Consulenza alla perizia di variante del giardino sopraelevato in Palazzo Citterio, Milano,

 

progetto di: Attilio Stocchi 

con: Federica Cocco, Luca Cotini, Laura Crespi, Alexandra De Brites, Giulia Maculan, Enrico Prato 

“Muro longobardo” di: Mimmo Paladino 

In: progettazione ed esecuzione dei lavori di restauro, conservazione e rifunzionalizzazione del complesso di Palazzo Citterio di Milano 

R.U.P: Paolo Savio 

Impresa aggiudicataria:  ReseArch (Napoli), Rongia (Salerno) 

Progettazione esecutiva (raggruppamento temporaneo tra professionisti: Amerigo Restucci (capogruppo coordinatore) 

Impresa esecutrice: Cobar (Altamura/Bari), Rongia (Salerno) 

Direttore di cantiere Giuseppe DeBernardis, Giacomo Pepe

PUBBLICAZIONI

Annalisa Ubaldi, La collina di Ermes. Il sogno portato a compimento. , Culturanatura lastampa.it,

Antonella Ranaldi, La collina di Ermes e il muro longobardo , wearch.eu, 29 ottobre 2018

Antonella Ranaldi, Paolo Savio, Annamaria Terafina (a cura di), Palazzo Citterio verso la Grande Brera , Skira, Milano 2018

Attilio Stocchi, Mario Dezzi Bardeschi (a cura di), Ala. La collina di Ermes, “Ananke” 85, settembre 2018

Attilio Stocchi, Frammenti di serra, “Domus” 1027, settembre 2018

Attilio Stocchi, Deus sive natura. Alberi e numeri. I giardini della Soprintendenza, "l'architetto", speciale VIII Congresso nazionale CNAPPC 2018